Museo Civico Archeologico "F. Savini"

museo archeologicoL'edificio che ospita il Museo Civico Archeologico è un contenitore carico di memoria: da chiesa dedicata a San Carlo, agli inizi del 1600, a Palazzo del Tribunale nella seconda metà dell'Ottocento.

Posto in un isolato che è testimonianza delle trasformazioni architettoniche nella vicenda urbanistica della città sin dalla fine del Duecento, il Museo costituisce il "polo centrale" del Sistema Museale "Città di Teramo", centro di lettura del territorio, collegato ai siti archeologici presenti nella città e nel teramano, con un'adeguata rete di rimandi conoscitivi tra i musei del sistema e il territorio di riferimento.

Il Museo, nell'allestimento del piano terra, ripercorre le tappe di una storia senza soluzione di continuità dell'area occupata oggi dalla città (dal XII sec. a. C. al VII d. C.). L'identità storica della città romana è testimoniata dalle sue tipologie costruttive: gli edifici pubblici, le abitazioni private, le necropoli a chiudere, in un ipotetico viaggio, il cerchio dell'esistenza dell'uomo; mentre assume consistenza la forma dell'antico tessuto urbano, evocato attraverso i suoi luoghi pubblici (il foro, il teatro, l'anfiteatro, le terme, le testimonianze della religiosità antica), le sue ricche dimore (la Domus cosiddetta del Leone, di Porta Carrese, di Largo Torre Bruciata, dell'area di Largo Madonna delle Grazie), le sue necropoli, lungo i nodi extraurbani e le grosse direttrici viarie.

Al primo piano la storia del territorio teramano è narrata per temi, dalla preistoria al processo di romanizzazione sino al periodo medievale.

Si succedono così le età della fase preistorica e protostorica attraverso la descrizione dei siti maggiormente rappresentativi, mentre il processo di romanizzazione è narrato attraverso lo sviluppo di temi: dal commercio all'organizzazione amministrativa, dai santuari alle ville, dalle presenze "barbariche" ai commerci e alla produzione ceramica di epoca medievale, con un riferimento visivo finale alle chiese del teramano, un invito a ripercorrere le tappe del romanico nella Provincia di Teramo.

foto galleria museo 1foto galleria museo 2foto galleria museo 3foto galleria museo 4foto galleria museo 5foto galleria museo 6foto galleria museo 7